ELEZIONI EUROPEE E AMMINISTRATIVE 8 E 9 GIUGNO 2024

Sabato 8 e domenica 9 giugno 2024 si svolgeranno le consultazioni elettorali per l'elezione dei membri spettanti all'Italia nel Parlamento Europeo, per l’elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale di Casciana Terme Lari.

Si potrà votare in entrambe le giornate. I seggi saranno aperti sabato 8 giugno, dalle ore 15 alle ore 23 e domenica 9 giugno, dalle ore 7 alle ore 23.

L’eventuale turno di ballottaggio si terrà il 23 giugno 2024, sempre su doppia giornata di voto.

Chi può votare
Possono votare per le elezioni del Parlamento europeo elettrici ed elettori italiani residenti nel comune di Casciana Terme Lari, nonché cittadine e cittadini dell'Unione Europea anch'essi residenti nel stesso comune, già iscritti o che abbiano presentato richiesta di iscrizione nella prevista lista elettorale aggiunta entro la data del 11 marzo prossimo.

Possono votare per le elezioni del Sindaco e del Consiglio Comunale di Casciana Terme Lari elettrici ed elettori italiani residenti in Casciana Terme Lari, nonché cittadine e cittadini dell'Unione Europea anch'essi residenti nello stesso comune già iscritti o che abbiano presentato richiesta di iscrizione nella prevista lista elettorale aggiunta entro la data del 30 aprile prossimo.

 DOMANDA DI ISCRIZIONE NELLA LISTA AGGIUNTA CITTADINI U.E. PER ELEZIONI AMMINISTRATIVE.doc

In occasione delle Elezioni Europee ed amministrative che si svolgeranno nei giorni 8 e 9 giugno 2024, i soggetti interessati, già iscritti nell'albo delle persone idonee all'ufficio di scrutatore di seggio elettorale che si trovano nelle condizioni riportate nell'avviso allegato, possono far pervenire domanda entro le ore 13:00 di lunedì 22 aprile 2024.

 

 AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALLA NOMINA QUALE SCRUTATORE DI SEGGIO ELETTORALE IN OCCASIONE DELLE ELEZIONI EUROPEE ED AMMINISTRATIVE CHE SI SVOLGERANNO NEI GIORNI 08 E 09 GIUGNO 2024

 MODELLO DOMANDA DI NOMINA SCRUTATORE

 

 

VOTO STUDENTI FUORI SEDE

(Legge 25/03/2024, n. 38 di conversione del DL 29/01/2024, n. 7 )

Disciplina sperimentale valida solo per studenti solo per questa tornata elettorale delle europee.

La norma è indirizzata agli studenti fuori sede in una regione diversa per motivi di studio e per un periodo di almeno 3 mesi nel quale ricade la data delle elezioni;

  • Se il Comune di domicilio temporaneo (Comune dove studiano) appartiene alla medesima Circoscrizione del Comune di iscrizione elettorale votano nel Comune di domicilio temporaneo;

  • Se il Comune di domicilio temporaneo (Comune dove studiano) appartiene ad altra Circoscrizione Elettorale votano nel Comune Capoluogo di Regione in cui è situato il Comune di domicilio temporaneo.

Gli interessati devono presentare domanda rivolta al Comune di iscrizione nelle liste elettorali almeno 35 giorni prima della data prevista per la consultazione (Entro il 5 Maggio)

 DOMANDA VOTO STUDENTE FUORI SEDE.pdf

 

 

ARCHIVIO NOTIZIE E MODULISTICA

Pubblicato in data 21 febbraio 2024

 MANIFESTO ELEZIONE DEI MEMBRI DEL PARLAMENTO EUROPEO SPETTANTI ALL'ITALIA DA PARTE DEI CITTADINI DELL'UNIONE EUROPEA RESIDENTI IN ITALIA

 

Elettori temporaneamente presenti per motivi di studio o di lavoro negli altri Paesi dell'Unione europea

Gli elettori che si trovino temporaneamente in altro Paese UE per motivi di lavoro o di studio, nonché gli elettori familiari con essi conviventi potranno votare presso le sezioni elettorali appositamente istituite nel territorio degli altri Paesi membri dell'Unione Europea.
A tal fine, dovranno far pervenire all'Ufficio Consolare competente, entro il 21 marzo p.v., apposita domanda diretta al sindaco del comune nelle cui liste elettorali sono iscritti.

  MODELLO_TEMPORANEI.pdf